Passa al contenuto principale
Topic: Cinghia distribuzione e km taroccati (Letto 2632 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Cinghia distribuzione e km taroccati

Ciao a tutti, sono entrato da poco nella famiglia Mitsubishi e già si presentano i primi problemi. Dopo soli 3 giorni dall'acquisto di un l200 del 2008 la cinghia di distribuzione ha deciso di abbandonarmi. La cosa strana è che sono solo a 91000km secondo voi è possibile una rottura a questo chilometraggio? Ho il sospetto che siano stati taroccati i km. Secondo voi c'è modo di scoprirlo tramite presa diagnosi? E ora che il danno è fatto mi sapete consigliare dove poter acquistare i pezzi risparmiando qualcosina? Grazie a tutti

Re:Cinghia distribuzione e km taroccati

Risposta n. 1
La cinghia di distribuzione ha oltre ad un limite di chilometraggio, anche un limite temporale, che se oltrepassato di parecchio (di solito sono 5 anni), accade quel che ti é successo.
A questo punto, é passato qualche giorno da quando hai scritto, ma spero vivamente tu l'abbia riportato da chi te l'ha venduto, augurandoti sia un concessionario. Se invece é un privato, mi informerei se sia possibile fargli causa.

Se sei nelle peste invece, o ti armi di una gran forza di volontà e ti fai il lavoro come é successo a me su di un altro mezzo ma di soli pezzi ho speso più di 1000 euro risparmiando l'intervento del meccanico, o ti affidi a qualcuno che esegua il lavoro, ma sarà una bella batosta.
mi manca l' L200 in bassa risoluzione....

Re:Cinghia distribuzione e km taroccati

Risposta n. 2
Per fortuna l'auto me l'ha venduta un amico che si è offerto di pagare la metà della spesa...a quanto pare i km sono corretti il difetto era nel tenditore idraulico che ha perso olio e non ha lavorato correttamente. 1000€ in totatle, ma poteva andare peggio...chi l'ha venduta al mio amico ha fatto il furbetto dicendo che erano state fatte le cinghie...peccato che erano quelle dei servizi e non la distribuzione, piccolo particolare omesso...ora manca solo una bella registrata alle valvole e poi pronti a ripartire

Re:Cinghia distribuzione e km taroccati

Risposta n. 3
I tenditori idraulici sono rognosi quando si spaccano; successo anche sull'altro mio mezzo in questione; esperienza insegna che é meglio sostituirlo ad ogni cambio cinghia, per quel che costa, ne vale la spesa....
mi manca l' L200 in bassa risoluzione....

Re:Cinghia distribuzione e km taroccati

Risposta n. 4
Ciao raga, io di meccanici buoni ne conosco un bel po ditemi voi come mai in Italia ti dà 120 Milla km con cinghia originale e in Romania con la stessa cinghia ti dà 80 milla ,non penso che siano più furbi per farti andare prima del tempo. Come un ragazzo che due mesi fa ha preso una 500 L il primo cambio olio a 30 milla km... a me sembra una casetta io lo faccio ogni 10 milla. Poi per i pezzi non esitate di contattarmi se volete vi posso lasciare in privato numero di cellulare posso procurare pezzi originali e non ad un ottimo prezzo.  Con fattura e garanzia regolare.

Re:Cinghia distribuzione e km taroccati

Risposta n. 5
mi sono perso questa discussione e vi dico che ci sono passato anch'io o meglio cascato anch'io anni fa in un auto "schilometrata"
Se hai il libretto dei tagliandi con tutte le fatture dei lavori eseguiti fino ad oggi direi che i km sono originali. Seil venditore non ti ha fornito il libretto dei tagliandi comincierei ad indagare:prima il primo proprietario e poi la concessionaria ufficiale della zona dove hai preso l'auto. Occhio che anche nel mio caso l'ex proprietario era d'accordo con il commerciante e mi raccontato solo bugie, sono stato fortunato ad avere un'amico che lavorava nella concessionaria di un'altra città e tramite lui siamo riusciti a sapere i km reali. Purtroppo sono dati che nessuno ti da per scritto, nemmeno io gli ho avuti e contattato persino la casa madre ma senza risultati positivi (motivi di privacy e mille altre cose per coprire i venditori)

facci sapere che siamo curiosi

Re:Cinghia distribuzione e km taroccati

Risposta n. 6
Il libretto dei tagliandi vale poco in giorni nostri ... ci vuole un mecanico con due maroni come la casa che sappia usare il tester e guardare bene i km della auto e i km che segnala la centralina e la usura dei pezzi sulla auto  si può truccare così così ma alla perfezione non vale la pena il lavoro che verrebbe fatto.

Re:Cinghia distribuzione e km taroccati

Risposta n. 7
Parlo di libretto dei tagliandi accompagnato di tutte le fatture dei lavori eseguiti. Il libretto senza le fatture vale poco o niente. Nel mio caso nella centralina non c'era più traccia dei km originali.
Strano è che il contachilometri è uno di quei pezzi che non si rompe mai in un auto ma private a fare una ricerca su Google per vedere quante aziende specializzate esistono in questo campo, bastano due parole chiave come "riparazione contachilometri" :)

P. S mi sa che siamo un po' offtopic se leggiamo bene l'intera discussione :) il problema è stato risolto

Re:Cinghia distribuzione e km taroccati

Risposta n. 8
1 Marzo , ore 8:15 min , si spacca il cuscinetto dell tendichinghia piccola della distribuzione mentre ero fermo nel parcheggio , menomale... si rompono 5su 8 bilancieri e si spacca il capellotto nr 1 del albero a cam... se come era sostituito kit distribuzione a 90 milla ora ho 154708 , il "mecanico di merda " paga tuto, caroatrezzi 100 E , bolletta meccanico 3500 E , auto sostitutiva a noleggio 700 E , li è andata grassa de ero in autostrada ai 130 ... hmmmm