Passa al contenuto principale
Topic: Mitsubishi Outlander: debutta la variante bifuel benzina/GPL (Letto 1981 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Mitsubishi Outlander: debutta la variante bifuel benzina/GPL

[attachimg=1]
La Mitsubishi Outlander vede arricchirsi la propria gamma motori e sarà presto disponibile anche in versione bifuel, equipaggiata cioè con un motore a doppia alimentazione (benzina/GPL). Tale opzione viene riservata al solo 2.0, abbinato sia alla trasmissione manuale che alla trasmissione automatica. Con alimentazione a GPL il 2.0 eroga 147 CV e 192 Nm, valori leggermente più contenuti rispetto ai 150 CV e 195 Nm garantiti quando utilizza solo benzina. Cambiano anche i regimi di rotazione: il picco di potenza aumenta da 6.000 giri/minuto a 6.170 giri/minuto, mentre il picco di coppia passa dai 4.100 giri/minuto del benzina ai 4.230 giri/minuto del GPL.
Resta immutato il valore di velocità massima, che per le 2WD con trasmissione manuale e automatica ammonta a 190 km/h e per la 4WD con trasmissione automatica ammonta a 185 km/h. La Mitsubishi Outlander GPL ha un serbatoio da 41 litri e percorre circa 450 chili con un solo pieno, il cui costo è di 34 litri. Con un pieno di benzina viaggia inoltre per circa 900 chilometri (al costo di 118 euro), per un’autonomia complessiva di 1.350 chilometri. Il SUV giapponese verrà presto commercializzato anche in versione ibrida, denominata PHEV ed equipaggiata con una piattaforma composta dal benzina 2.0, da un motore elettrico nell’assale posteriore e da un pacco batterie agli ioni di litio.
Il Mitsubishi Outlander PHEV garantisce un’autonomia di 60 chilometri in modalità EV, quando l’autonomia massima combinata è di 897 chilometri. Il consumo medio dichiarato è pari a 1.49 l/100 km e le emissioni inquinanti ammontano ad appena 44 g/km di CO2. A seguire il listino prezzi del Mitsubishi Outlander Bi-Fuel.
fonte: autoblog.it
RSS MitsubishiClubItalia