Passa al contenuto principale
Topic: Debutta la Mitsubishi Mirage (Letto 1677 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Debutta la Mitsubishi Mirage

[float=left][/float] Per ora solo in Thailandia, dove la citycar viene costruita. Dotata di un motore 1.2, arriverà poi gradualmente anche sugli altri mercati, compresa l'Europa, come sostituta della Colt.
MADE IN THAILAND - Il debutto della nuova Mitsubishi Mirage è avvenuto nel mercato d'origine, dove sarà in vendita da subito a prezzi che vanno dall'equivalente di 9.300 a 13.500 euro con un previsione di 2.500 pezzi al mese. La casa giapponese ha nel Paese asiatico una fabbrica dalla quale usciranno anche gli esemplari destinati agli altri mercati: la nuova Mirage dovrebbe essere progressivamente disponibile prima in Asia e poi anche in Europa, dove sostituirà la datata Colt. Una strategia che ricorda quella adottata dalla Nissan con la nuova Micra, anch'essa prodotta in Thailandia.
PUNTA ALLA LEGGEREZZA - Lunga 371, larga 166 e alta 149 cm la Mitsubishi Mirage è tutta nuova e, secondo la casa, è stata sviluppata con in mente l'obiettivo di contenere peso, consumi ed emissioni. Il motore 1.2 sarebbe in grado di farle percorrere, sempre stando ai dati dichiarati, 22 km con un litro e sono stati utilizzati acciai ad alta resistenza che consentono un peso in media del 7% inferiore alla media della categoria. Per ora non ci sono altri dati tecnici o prestazioni dichiarate. Ne sapremo di più in occasione dello sbarco nel Vecchio Continente.



fonte articolo: alvolante.it
RSS MitsubishiClubItalia