Passa al contenuto principale
Topic: olio l200 (Letto 6164 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

olio l200

ciao tutti, che tipo di olio mi cossigliate per la mitsubishi L200 del 2002, 2,5 diesel , sia marchio , e gradazione , molti mi hano deto 5w40, e alcuni 10w40 , e sulla pagina dela mitsubishi ho trovato che va messo il 5w40 , ma va solstituito a 7500 km o a 6 mesi, e vero? io avevo prima la audi a 4 e usavo un olio che era garantito 20 milla km , io lo cambiavo lostesso a 10 milla,  e ho fatto bel 500 milla km e va ancore benissimo senza mai toccare il motore o la frizione , ma 7500 km mi sembrano pochi. che ne dite . grazie in anticipo, e cordiali salutti.

Re:olio l200

Risposta n. 1
Ciao, la tua tastiera credo abbia qualche problema....
Per quanto riguarda l'olio, solitamente c'é un adesivo dentro il cofano con tipo d'olio e gradazione consigliata. Se non c'é basta guardare il manuale che gradazione riporta; il marchio é relativo, peché come dice il mio meccanico " qualunque olio nel motore é sempre meglio di nessun olio".
Le auto sono un'altra cosa, e poi c'é motore e motore, ed ogni casa da i propri consigli, anche e soprattutto per chi vuole avere un ritorno dal giro dei tagliandi.  ;)
mi manca l' L200 in bassa risoluzione....

Re:olio l200

Risposta n. 2
Si, ho postato il mesaggio dal telefono poi ogni tanto si schiacia un altro pulsante e non ho riguardato il msg, scusa per i sbagli . Grazie del consiglio , io intendevo se i posesori di l200 maggari hano fatto delle prove e si son trovati meglio con un marchio specifico di olio perche non e mica dificile di guardare la schedina per prenderlo. Grazie ancora ciao ciao.

Re:olio l200

Risposta n. 3
Diciamo così: visto che ce l'ho anche io un L200, non ho la più pallida idea di che olio ci sia dentro. Il tagliando l'ho fatto fare dal meccanico di fiducia a maggio. Il mezzo lo uso solo in inverno e sporadicamente per salire per qualche rifugio al di fuori della stagione invernale. In 2 anni ho fatto meno di 20.000 km. Ho intenzione di farne a seguire altrettanto pochi perché é mia intenzione fra uno o due anni cambiarlo insieme al furgone per ridurre il parco macchine. Ora, dato quanto sopra indicato, ritengo opportuno nel mio caso che sia presente sul libretto di manutenzione il lavoro eseguito dal meccanico, nonché abbia al seguito la fattura di quanto fatto. Questo serve per avere più voce in capitolo quando si tratterà di rivenderlo.
Se dovessi rabboccarlo, andrei a dare un'occhiata alla gradazione richiesta e comprerei quello che costa meno con le specifiche necessarie, che son sicuro che farà comunque il suo dovere.
Quindi, consiglio, prendi quello che costa meno con la gradazione necessaria.  ;)
mi manca l' L200 in bassa risoluzione....